Filosofia del BarbecueDavanti a un barbecue è più facile ritrovare i vecchi amici, riscoprire il calore della famiglia, inventarsi un angolo e un momento di vita più liberi e meno formali.
I gesti più semplici fanno riscoprire valori dimenticati, e si afferma un nuovo modo di stare insieme, senza barriere e formalismi inutili.
L’abbigliamento è informale e sportivo, all’insegna della comodità e della libertà.
Tutti possono collaborare alla preparazione, creando da subito un’atmosfera rilassata e amichevole.
I piatti e i tovaglioli di carta vanno benissimo e non restano montagne di stoviglie da lavare, per la gioia della padrona di casa che per una volta lascia al marito il territorio della cucina.

E c’è un mito da sfatare. Non servono grandi spazi.
Se non si può andare in giardino perché piove, se non tutti hanno il patio heater, basta un terrazzo per accendere un noioso pomeriggio domenicale, risolvere in allegria lo stress da coda nel week end, trovare finalmente l’occasione di riunire i compagni del golf o del calcetto.